Come pulire un seggiolino auto?

Come pulire un seggiolino autoIl seggiolino auto sarà un compagno che farà parte della vita del tuo piccolo per molti anni e che lo accompagnerà durante tutti i suoi viaggi in auto.

Alle mamma ed ai papà interesserà però sapere come riuscire a mantenerlo sempre pulito, infatti con l’uso prolungato sarà inevitabile che questo si sporchi.

Il tuo bambino potrà avere degli incidenti con il pannolino, ma non sarà raro che riempia il seggiolino di residui di cibo o che rovesci sopra delle bevande.

Anche i piedini sporchi sono un altro motivo per cui la sua superficie potrebbe sporcarsi.

Vediamo insieme quindi come pulirlo nel modo più veloce ed efficace possibile.

 

Seggiolino sfoderabile o no?

Il primo aspetto da valutare, per capire come pulire in seggiolino, e relativo alla possibilità di poter togliere la sua fodera.

Se è possibile farlo potrai pulire la fodera in modo semplicissimo, sia a mano che in lavatrice e, in alcuni casi potrai anche asciugarla in asciugatrice.

Tutte le informazioni circa le modalità di lavaggio potrai trovarle sul suo libretto di istruzioni. In caso di macchie particolarmente resistenti di consiglio di pre trattare la zona, utilizzando del sapone di Marsiglia o un pulitore specifico.

Se invece il tuo seggiolino non è sfoderabile ti consiglio di agire in questo modo: per prima cosa aspira tutte le briciole, poi utilizza una spugna bagnata e del sapone per trattare le varie macchie, tamponando il tutto con un panno asciutto.

Concludi poi posizionando il seggiolino al sole, per farlo asciugare per bene.

 

Posso usare il vapore per pulire il seggiolino?

Utilizzare uno strumento a vapore è un’ottima soluzione per igienizzare e pulire in modo approfondito il seggiolino, riducendo sensibilmente il tempo necessario per farlo.

Uno dei principali vantaggi legati all’uso di questo prodotto è che evita di dover utilizzare saponi e quindi sostanze chimiche che potrebbero creare problemi ai bambini più sensibili.

Il vapore uccide anche germi, batteri ed acari, quindi scegliere un tipo di pulizia di questo genere è consigliato.

I pulitori a vapore lavorano in modo semplice, sparando nubi di acqua bollente direttamente sullo sporco, che viene così sciolto, anche quello più ostinato.

 

Togliere le macchie di vomito

Specialmente durante i viaggi in auto può capitare che i bambini, anche quelli più grandicelli, vomitino.

Per eliminare queste macchie dal seggiolino ti vengono in aiuto i cari rimedi della nonna.

L’aceto bianco infatti, mischiato con acqua calda, è la soluzione migliore da utilizzare.

Prendi dosi uguali di questi due prodotti, aggiungi due cucchiai di detersivo e usa la sostanza ottenuta, con l’auto di una spugna, sulla macchia, naturalmente dopo aver eliminato tutto lo sporco.

Sciacqua poi il tutto e lascia asciugare bene il seggiolino prima di utilizzarlo di nuovo.

 

Consigli utili

La pulizia del seggiolino è importante e va fatta in modo periodico, per far viaggiare sempre il tuo bambino seduto su un sedile pulito e privo di batteri.

Ricordati però di pianificare questa operazione, perché se tu dovessi trovarti con il seggiolino o la sua fodera completamente bagnati, e quindi inutilizzabili, sarebbe impossibile trasportare in auto il tuo piccolo.

Per velocizzare le operazioni di asciugatura, lava il seggiolino in una giornata calda e soleggiata.

Una volta che sarà pulito e ben asciutto provvedi a rimontarlo in auto, seguendo con attenzione tutte le procedure per il suo fissaggio corretto. Ultima informazione, che ti sarà utile per l’igiene del seggiolino auto, è quella relativa alle cinture ed alle cinghie, che vanno lavate a parte, sempre tenendo presente cosa è indicato sul manuale di istruzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *